Cina

Scheda Paese

La Cina è il paese più popolato del mondo, con un nobile passato ed un futuro promettente, locomotiva economica del pianeta e frontiera avanzata della globalizzazione. Nonostante questo, per molti aspetti rimane ancora il paese scoperto da Marco Polo, una terra misteriosa e affascinante, un mondo a sé che spazia dalle metropoli alle praterie epiche della Mongolia interna passando per deserti, vette sacre, grotte straordinarie e rovine imperiali. Un originale mix di spiritualità confuciana e pragmatismo mercantile, di antica sapienza ed efficiente dinamismo.


DOCUMENTI
Passaporto con validità residua di almeno sei mesi all’ingresso nel paese. Almeno tre pagine libere per l’apposizione del visto di ingresso e due fototessere identiche e recenti. Le modalità per l’ottenimento del visto saranno comunicate al momento della prenotazione.
Per aggiornamenti e maggiori informazioni rivolgersi alle autorità competenti. Fieval Travel non si assume nessuna responsabilità per mancate partenze dovute a irregolarità dei documenti personali di espatrio.

FUSO ORARIO
+ 7 ore rispetto all’Italia (+ 6 quando è in vigore l’ora legale). Pur avendo un territorio tanto vasto che copre 5 fusi orari, in tutta la Cina vige l’ora della capitale.

LINGUA
La lingua ufficiale è il cinese (mandarino) ma si parlano anche coreano, dialetti tibetani, kazaco, mongolo, uiguro. L’inglese è poco diffuso.

VACCIVAZIONI
Non è obbligatoria alcuna vaccinazione. È comunque opportuno rivolgersi alla propria Asl per qualsiasi ulteriore delucidazione.

CLIMA
A causa della vastità e della varietà del territorio cinese, il clima presenta sensibili differenze dalle regioni costiere alle regioni interne, dai territori del nord a quelli del sud. E così è anche per le precipitazioni che hanno valori elevati nel sud e minimi al nord. Nel centro-nord si ha un clima continentale con un inverno molto rigido e con una calda estate. Lungo la costa, fino nelle regioni più meridionali e nel loro immediato entroterra, si ha un clima mite in inverno mentre l’estate è umida ed afosa.

MONETA
Yuan cinese (CNY). Gli alberghi e le banche applicano un tasso ufficiale fissato dalla Bank of China. Il dollaro rimane la valuta straniera più facile da scambiare, ma anche l'euro è bene accetto. Negli ultimi tempi il numero di sportelli bancomat è aumentato anche nelle città medio-piccole. Le carte di credito continuano ad essere poco diffuse, tuttavia per i turisti sarà possibile usarle presso i maggiori hotel, ristoranti ed attività commerciali. Le carte più accettate sono Visa, MasterCard ed American Express. Vi consigliamo comunque di portare sempre con voi un po' di denaro contante per affrontare eventuali spese. Al termine del viaggio è possibile convertire la moneta cinese rimasta presentando una ricevuta di cambio.
Voltaggio
220V, 50Hz. Prese elettriche di tipo A, I e G. Si consiglia di portare un adattatore.

CAPITALE
Pechino

ORDINAMENTO DELLO STATO
Repubblica popolare


PER MAGGIORI ED AGGIORNATE INFORMAZIONI PRIMA DELLA PARTENZA CONSULTARE IL SITO: www.viaggiaresicuri.mae.aci.it