Tour dell' India Parco nazionale di Ranthambore

dal 28 Ottobre al 7 Novembre 2018

11 GIORNI - 9 NOTTI
MINIMO 15 PARTECIPANTI
TOUR IN ITALIANO


PROGRAMMA

1° giorno: ITALIA - DELHI Appuntamento all’aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo diretto su Delhi. Pernottamento a bordo.

2° giorno: DELHI - JAIPUR Arrivo a Delhi e disbrigo delle formalità. Incontro con la guida e partenza per Jaipur. Si ammireranno lungo il percorso i bazar dei villaggi e la gente che lavora nei campi. Pranzo libero.Arrivo a Jaipur, check - in e sistemazione nelle camere riservate (disponibili a partire dalle ore 14.00). Cena e pernottamento.

3° giorno: JAIPUR Prima colazione in hotel e partenza per la scoperta della Città Rosa. Jaipur è circondata da aspre colline, ognuna coronata da formidabili fortezze, bei palazzi, ville e giardini sparsi in tutto il perimetro. Si inizia con la visita alla capitale di Amber per osservare il favoloso Amber Fort. Un elefante vi risparmia la fatica di arrivare fin sopra alla fortezza. Una volta in cima, passeggiata attraverso l'enorme complesso di cortili e sale. Molte delle camere sono dotate di dipinti murali incantevoli, con pietre preziose e specchi intarsiati nelle pareti. Sulla strada verso Amber Fort sosta per osservare il “Palazzo dei Venti”, altrimenti conosciuto come Hawa Mahal. È una elaborata facciata dietro la quale le dame di corte si nascondevano e allo stesso tempo spiavano la vita in strada. Pranzo libero. Più tardi, visita del City Palace, un complesso enorme, con palazzi, giardini e cortili, arte decorativa e portoni scolpiti. Il museo ospita collezioni di palazzo, rari manoscritti, armature, costumi, tappeti e dipinti in miniatura. Jantar Mantar di Jaipur è il più famoso dei cinque osservatori astronomici costruiti dal Maharaja Sawai Jai Singh in India. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: JAIPUR - RANTHAMBORE Dopo la prima colazione partenza per Sawai Madhopur, famosa per il Parco Nazionale di Ranthambore, creato nel 1955 come santuario dei safari. È uno dei parchi più popolari per gli amanti della natura e degli animali. Pranzo libero. Nel pomeriggio safari per osservare le tigri e gli altri animali salvatici nel loro ambiente naturale. In seguito, check - in in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

5° giorno: RANTHAMBORE - FATEHPUR - SIKRI - AGRA Sveglia al mattino molto presto e safari nel parco. Prima colazione e trasferimento ad Agra, con sosta a Fatehpur Sikri, città abbandonata, costruita da Akbar a partire dal 1560, per farvi la capitale. Qui dovevano convivere, sotto la sua guida illuminata, le quattro grandi religioni del mondo: Islam, Hinduismo, Buddhismo e Cristianesimo. La mancanza d’acqua ed altre vicissitudini storiche la fecero abbandonare pochi anni dopo la sua fondazione, ma l’atmosfera qui è davvero magica!Pranzo libero. Arrivo ad Agra e visita del Taj Mahal. Costruito in 22 anni e con 20.000 uomini, il marmo bianco è stato estratta 200 miglia di distanza ed è stato trasportato al sito da una flotta di 1000 elefanti. Fatto erigere nel 17° secolo dal Gran Mogol Shah Jahan come espressione del suo amore per la moglie Mumtaz Mahal, il Taj Mahal è veramente una delle sette meraviglie del mondo. Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

6° giorno: AGRA - LUCKNOW Prima colazione e partenza per la visita dell’Agra Fort, in arenaria rossa, anch’esso in riva al fiume Yamuna. Le colossali doppie mura del forte si innalzano per oltre 20 m d’altezza e misurano 2,5 km di circonferenza. Sono circondate da un fossato e all’interno vi si trova un labirinto di superbi saloni, moschee, camere e giardini che formano una piccola città nella città. Purtroppo non tutti gli edifici sono aperti ai visitatori e tra questi la Moschea della Perla, in marmo bianco, considerata da alcuni la più bella moschea indiana. Pranzo libero.Si prosegue per Lucknow. Arrivo e sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

7° giorno: LUCKNOW Dopo la prima colazione visita dell’intera giornata di Lucknow che comprende: La Martiniere, antica residenza inglese; Hussainabad Imambara –anche chiamato Chota Imambara–, mausoleo costruito nel 1837 dal terzo Nawab di Avadh (i nawab furono i governatori dello Stato di Avadh tra il 18° e il 19° secolo); Asifi Imambara –anche chiamato Bara Imambara– , un imponente complesso architettonico costruito nel 1784. Pranzo libero. In seguito visita del famoso Dhobi Ghat, una sorta di lavanderia all’aria aperta. Dopo una passeggiata centro, rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

8° giorno: LUCKNOW - VARANASI Prima colazione e partenza per Varanasi. Pranzo libero.Nel pomeriggio visita al sito archeologico di Sarnath, noto per essere stato il luogo della prima predicazione del Buddha, formato da una serie di edifici di interesse storico - religioso. In seguito, passeggiata in rickshaw fino ai famosi ghat sulle rive del fiume Gange per assistere alla ceremonia aarti, che viene celebrata tutte le sere all’ora del tramonto per ringraziare madre Gange. È una delle cose più belle da vedere in tutta l’India. Il termine ghat indica una scalinata che scende ad un corso d'acqua, una piscina, un lago.Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

9° giorno: VARANASI - DELHI Volo interno Partenza all’alba per una breve crociera in barca sul fiume sacro Gange (condizioni meteorologiche permettendo); immersi nella suggestiva atmosfera data dal sorgere del sole si vedranno le famose scalinate che scendono fino all’acqua e gli innumerevoli pellegrini induisti che effettuano le loro abluzioni nel fiume. Rientro in hotel per la prima colazione. Pranzo libero.In seguito, trasferimento in aeroporto per prendere il volo su Delhi. Arrivo e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

10° giorno: DELHI Dopo la prima la colazione visita della città. Iniziamo con la Old Delhi, la zona più antica della città. Risalente all’epoca di Shah Jahan, ancora mantiene il suo stile medioevale grazie alle fortezze, i bazar e le moschee. Visita dei monumenti più importanti: Jama Masjid, chiamata la Moschea del Venerdì, la più grande moschea dell’India, costruita nella metà del ’600; il Forte Rosso, palazzo costruito a immagine e somiglianza del paradiso descritto dal Corano; la tomba di Gandhi, chiamata Raj Ghat. Passiamo in seguito ai palazzi governativi dell’epoca coloniale davanti al “Gate of India”, tra cui la residenza del Presidente dell’India e il Parlamento. Pranzo libero.Nel pomeriggio visita del Qutub Minar, alto 72 metri. Iniziato nel 1193 e finito nella metà del 1200, questo bellissimo minareto è considerato la torre della vittoria. Vicino al Qutub Minar si trova la moschea Quwwat - ul - Islam (Luce dell’Islam), la prima moschea fatta dai musulmani in India.

11° giorno: DELHI - ITALIA Prima colazione in hotel e rilascio delle camere entro le ore 10.00. Trasferimento in aeroporto per prendere il volo di rientro per l’Italia. Pasti liberi. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi. 

N.B. IL PROGRAMMA E GLI HOTEL POTREBBERO SUBIRE VARIAZIONI DI ORDINE TECNICO - PRATICO SENZA CHE CAMBI IL CONTENUTO DEL VIAGGIO.


Quota individuale di partecipazione in camera doppia: € 1.690 
Supplemento camera singola (max 2): € 510


LA QUOTA COMPRENDE
- Voli diretti in classe economica Roma - Delhi e Delhi - Roma, operati da Air India
- Volo interno Varanasi - Delhi
- Tasse aeroportuali e fuel surcharge (nella misura di € 334,00 al 08/02/2018)
- Sistemazione in hotel di categoria indicata in camere doppie tipologia standard 
- Trattamento di mezza pensione (menù fissi in ristoranti locali o a bordo degli aeromobili)
- Trasferimenti ed escursioni in bus gran turismo privato (eccetto ove specificatamente indicato)
- Biglietti d’ingresso ove previsti e visite come da programma
- Guida locale parlante italiano 
- Assicurazione medico - bagaglio

 
LA QUOTA NON COMPRENDE
- Eventuali adeguamenti carburante, tasse aeroportuali voli intercontinentali e domestici, security tax e tassi di cambio che verranno comunicati dai 20 ai 30 giorni prima della partenza come previsto dal contratto di vendita dei pacchetti turistici (D. Lgs 206/2005)
- Pasti e bevande non espressamente menzionati in programma
- Early check - in; Late check - out; 
- Mance obbligatorie: € 45 a persona
- Accompagnatore Fieval Travel
- Visto di ingresso (circa Euro 100,00, incluse spese di gestione)
- Spese di carattere personale ed extra in genere
- Eventuali incrementi delle tasse governative e degli ingressi ai monumenti
- Assicurazione annullamento facoltativa, pari al 5% della quota base del viaggio (da richiedere obbligatoriamente all’atto della prenotazione)
- Tutto quanto non espressamente indicato nella sezione "la quota comprende"

  • video
  • mappa
  • info
  • stampa