Tour di Thailandia e Laos

dal 14 al 25 Novembre 2018
12 GIORNI - 9 NOTTI
MINIMO 15 PARTECIPANTI
TOUR IN ITALIANO 


PROGRAMMA

1° giorno: ITALIA - SINGAPORE Ritrovo dei partecipanti in aeroporto in tempo utile per il disbrigo delle formalità d’imbarco. Partenza con volo di linea per Singapore. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: SINGAPORE - CHIANG MAI - CHIANG RAI Arrivo a Singapore e proseguimento per Chiang Mai. Dopo il disbrigo delle formalità doganali, incontro in aeroporto con la guida locale e trasferimento a Chiang Rai (camere disponibili dopo le ore 14.00). Pranzo in ristorante. Lungo il trasferimento visita al tempio di Doi Suthep. Cena e pernottamento in hotel. 

3° giorno: CHIANG RAI - MAE CHAN REGION – CHIANG RAI (MINORANZE ETNICHE SHAN E LAHU) Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento ai villaggi etnici delle minoranze Akha e Yao o Shan e Lahu, nella regione di Mae Chan, dove potrete godere di paesaggi mozzafiato ed avere la fortuna di interagire con la popolazione autoctona. Continuerete poi alla volta della cittadina di Chiang Saen, per una visita alle rovine del tempio Wat Chedi Luang, che fu distrutto ed abbandonato per poi venir riedificato in un secondo momento. Successivamente, vi dirigerete verso il Triangolo d’oro: infelicemente famoso per il travagliato passato segnato dalla guerra e dal contrabbando di droga. La vostra prossima tappa sarà un punto panoramico, arroccato sulla cima della montagna, dove si erge il tempio Wat Pu Kao. Da qui potrete ammirare l’impressionante panorama sul sottostante Mekong. Visita al museo “Hall of Opium” che ha reso tristemente conosciuta la regione. Per finire, raggiungete Mae Sai, dove tra negozietti tradizionali, bancarelle colorate e venditori sorridenti, avrete l’opportunità di vivere in prima persona la vivacità del commercio che prospera al confine tra Thailandia e Myanmar. Pranzo in ristorante locale. Cena in hotel. Pernottamento.

4° giorno: CHIANG RAI - CHIANG KHONG – HOUEISAY - PAKBENG ​( CROCIERA VILLAGGI ETNIA YAO) Prima colazione. Partenza per Chiang Khong, località al confine tra Thailandia e Laos posta sulla sponda thailandese del Mekong; si attraversa il fiume per raggiungere la località di Houeisay. Disbrigo delle formalità di frontiera con rilascio del visto d’ingresso in Laos. Trasferimento al molo, imbarco sul battello ed inizio della navigazione sul fiume Mekong alla volta di Pakbeng. Durante la navigazione sosta e visita ad alcuni villaggi tradizionali di etnie Yao, Hmong e Khmu, dove osserverete lo scorrere della vita quotidiana di queste popolazioni che vivono lungo il fiume Mekong. Pranzo a bordo del battello. Arrivo a Pakbeng nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento. Durata crociera Houeisay - Pakbeng: 6h

5° giorno: PAKBENG - LUAN PRABANG ( CROCIERA VILLAGGI ETNIA HMONG, KHMU) Prima colazione in hotel. Imbarco per continuare la navigazione lungo il Mekong. Pranzo a bordo. Dopo una sosta per visitare un villaggio Hmong proseguimento fino alle grotte di Tam Ting e alle più conosciute grotte Pak Ou; si tratta di due grotte situate nella parte inferiore di una parete di roccia calcarea colme di statue del Buddha di svariate dimensioni. Proseguimento per Luang Prabang; lungo il tragitto sosta nei pressi di un villaggio locale per osservare il metodo tradizionale della preparazione del locale liquore di riso. Arrivo a Luang Prabang nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel. Cena in ristorante e pernottamento in hotel. Durata crociera Pakbeng – Luang Prabang: 6h

6° giorno: LUANG PRABANG Prima colazione. In mattinata visita della città, capitale reale situata in una valle sul medio corso del Mekong. Dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’Unesco per l’incomparabile bellezza ambientale e per la straordinaria ricchezza di capolavori di architettura religiosa buddhista. Scoprirete in particolare: il Palazzo Reale, oggi Museo Nazionale; il Vat Xieng Thong; i templi della Città Reale, un vasto insieme di edifici sacri, uno dei gioielli dell'arte laotiana; Vat May, costruito alla fine del XVIII secolo, residenza del Supremo Patriarca Sangkharat, con le sue decorazioni sulla facciata principale e le monumentali porte scolpite in legno; Vat Sène, il primo monastero con il tetto ricoperto di tegole gialle e rosse. Pranzo. Nel pomeriggio trasferimento ai villaggi di Ban Xieng Lek e Ban Xang Khong; vi troverete circondati da tessitori, osserverete il loro lavoro minuzioso ed assisterete alla produzione della conosciuta carta di Sa. Al termine della vostra avventura, farete ritorno presso il centro della cittadina. Cena in ristorante. Pernottamento in albergo.

7° giorno: LUANG PRABANG - BAN NONG HEO - KUANG SI Prima colazione in hotel. Dopo un trasferimento di 50 minuti verso Ban Hong Heo, avrete del tempo per scoprire questo affascinante villaggio Khmu, caratterizzato da case tradizionali, animali come anatre e bufali e mastri fabbri che si occupano delle loro attivitá quotidiane. In seguito, la vostra guida locale vi accompagnerà durante un percorso trekking di media difficoltà (consigliamo di utilizzare scarpe tecniche) nelle zone rurali, attraversando boschi collinari e piantagioni, con soste di tanto in tanto per ammirare il panorama. Potrete anche chiedere alla vostra guida di raccogliere un po’ di canna da zucchero fresca direttamente dal campo per assaggiarne il succo! Dopo 1h30 di passeggiata in questo fantastico ambiente naturale, arriverete a Ban Thapene, un villaggio situato ai piedi delle cascate di Kuang Sy. E’ consigliabile effettuare questo trekking di mattina per trascorrere piú tempo presso le cascate durante il pomeriggio. Pranzo al sacco. Cena in ristorante. Pernottamento in albergo.

8° giorno: LUANG PRABANG - XIENG KHUANG Colazione in hotel. In mattinata, si riprende la strada per Xieng Khoang (330Km - 6h -7h di trasferimento). Sosta lungo il tragitto in alcuni villaggi locali. Pranzo lungo il trasferimento. Arrivo a Xieng Khoang nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in albergo.

9° giorno: PIANA DELLE GIARE Inizierete la vostra avventura con la visita a Muang Khoun, precedentemente conosciuta come Xieng Khuang, un tempo capitale della provincia. Le grandiose rovine sono tutto quello che resta di ciò che un tempo rappresentò lo splendore del regno, rinomato per l’eleganza di innumerevoli templi e stupa. Continuate la visita alla scoperta delle misteriose giare di pietra, che, raccolte in gruppi disomogenei, spuntano all’improvviso dal terreno. Che siano un paio o più di un centinaio, queste giare si raggruppano ai piedi delle colline, circondando la piana centrale e le vallate della regione montana. Tutt’ora, il come ed il perché le popolazioni locali le abbiano sistemate in tale maniera restano un interrogativo irrisolto. Presso il primo sito di giare, il più vasto ed interessante, potrete approfittarne per scoprire il poco che è stato rinvenuto della loro storia. Continuerete poi verso il secondo e terzo sito. Al calar del sole, farete ritorno a Phonsavanh. Pranzo in ristorante. Cena e pernottamento in albergo.

10° giorno: MULBERRY FARM - XIENG KHUANG - VIENTIANE (volo interno) Colazione in albergo. In mattinata visita ad una fattoria. Presso questa coltivazione di gelso, potrete assistere a tutti i 26 passaggi necessari per produrre la seta. Curiosando qua e là per le vie del villaggio, potrete scorgere gli artigiani intenti nelle varie procedure: dall’allevamento del baco da seta, fino al prodotto artigianale fatto e finito, passando per il processo di tintura e quello della vera e propria tessitura. Trasferimento a Pakse (circa 50km ~1h) per l’imbarco sul volo per Vientiane. Snack a bordo dell’aeromobile oppure box lunch. Arrivo e trasferimento in centro. Nel pomeriggio, visita della capitale Laotiana: -Vat Sisaket, il tempio più grande di Vientiane -Vat Phra Keo, eretto nel 1565 per ospitarvi all’interno il Budda di Smeraldo, è stato ricostruito nel 1942 mantenendo le caratteristiche originarie. -Pha That Louang, un vero capolavoro dell’architettura religiosa laotiana e considerato tutt’oggi uno dei simboli del Paese, in quanto testimonianza sia della forza del Buddismo che della sovranità del Laos. Uno degli aspetti più scenografici è l’immenso stupa interamente ricoperto di lamine d’oro, sopravvissuto all’attacco dei Siamesi, in seguito distrutto dai saccheggiatori Ho nel 1873 e infine ricostruito dai francesi nel 1930 -Patuxai, il monumento commemorativo delle vittime della guerra. Il panorama dalla sua cima permette di ammirare Vientiane in tutto il suo inaspettato splendore -Talat Kua Din, il coloratissimo mercato locale che al contrario del più conosciuto mercato mattutino di Talat Sao, non è ancora stato ‘invaso’ dal turismo di massa. Cena in ristorante. Pernottamento in albergo.

11° giorno: VIENTIANE - ITALIA Prima colazione. Rilascio delle camere entro le ore 10.00. Trasferimento all'aeroporto per l’imbarco sul volo di rientro, con scalo. Pasti liberi. Pernottamento a bordo dell’aeromobile.  

12° giorno: ITALIA Atterraggio e fine dei nostri servizi. 

N.B. IIL PROGRAMMA, GLI HOTEL ED I PASTI POTREBBERO SUBIRE VARIAZIONI DI ORDINE TECNICO-PRATICO SENZA CHE CAMBI IL CONTENUTO DEL VIAGGIO.


Quota individuale di partecipazione in camera doppia: € 2.190
Supplemento camera singola (max 2): € 390


LA QUOTA COMPRENDE
- Volo di linea in classe economica da Milano via Singapore, a/r 
- Voli interni
- Tasse aeroportuali e fuel surcharge (al 02/03/2018)
- Sistemazione negli hotel di categoria indicata in camere doppie tipologia standard
- Trattamento di pensione completa come da programma (dal pranzo del 2° giorno alla colazione del 11° giorno con pasti a menu’ fisso in ristoranti locali o a bordo degli aeromobili)
- Una bottiglietta da 0,5 lt di acqua ai pasti
- Trasferimenti ed escursioni in bus gran turismo con aria condizionata come da programma e imbarcazioni locali (non privata)
- Biglietti d’ingresso ove previsti e visite come da programma
- Guide nazionali parlanti italiano ( guida thailandese anche per la porzione Laos)
- Accompagnatore Fieval Travel dall'Italia (inserito al raggiungimento del minimo stabilito)
- Assicurazione medico bagaglio 


LA QUOTA NON COMPRENDE
- Eventuali adeguamenti carburante, tasse aeroportuali voli intercontinentali e domestici, security tax e tassi di cambio che verranno comunicati da 20 a 30 giorni prima della partenza come previsto dal contratto di vendita dei pacchetti turistici (D. Lgs 206/2005)
- Early check-in e late check out
- Pasti e bevande non espressamente menzionati nel programma
- Visti: da effettuare e regolare in loco oppure prima della partenza 
- Mance obbligatorie: € 45 ca. pp
- Spese di carattere personale ed extra in genere
- Assicurazione annullamento facoltativa, pari al 5% della quota base del viaggio ( da richiedere all’atto della prenotazione)
- Tutto quanto non espressamente indicato nella sezione "la quota comprende"
  • video
  • mappa
  • info
  • stampa