Tour di Ecuador e Galapagos

dal 26 Agosto al 5 Settembre 2019

Il soggiorno è stato realizzato per i Soci di ARCA Enel. La partecipazione è comunque aperta ad esterni, salvo disponibilità. Le quote di partecipazione per i Soci ARCA sono visualizzabili nel Catalogo dell’Associazione.

11 GIORNI – 9 NOTTI
MINIMO 15 PARTECIPANTI



PROGRAMMA:

Giorno 1: ITALIA - QUITO Ritrovo dei partecipanti in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo di linea per Quito, con scalo. Arrivo in serata a Quito, trasferimento in hotel, cena libera e pernottamento (le camere verranno consegnate dopo le ore 14,00).

Giorno 2: QUITO – META DEL MUNDO – QUITO Prima colazione in albergo  e partenza per godere della visita di Quito, che e stata dichiarata Patrimonio Culturale dell’Umanitá nel 1978, dall’UNESCO. Quito è una città nascosta nella Cordigliera delle Ande a 2850 metri di altezza. Il percorso comincia dalla zona residenziale moderna situata a nord, che attraverserete percorrendo delle strade enormi che portano al Centro Economico Moderno che termina con il palazzo Legislativo, porta d'entrata al "Vecchio Quito" o quartiere coloniale, gioiello storico e culturale della nazione equatoriale. Qui avrete l'occasione di visitare la Piazza dell'Indipendenza, la Cattedrale, l'Arcivescovado, la chiesa della compagnia di Jesus, la chiesa di San Francisco; monumenti che rivelano la grandezza del popolo meticcio. Proseguimento per il nord ovest della città, per raggiungere alla Metà del Mondo dove è stato stabilito con precisione il passaggio della linea equatoriale, che segna esattamente la latitudine 00°00'00, realizzato durante la prima metà del XVIII° secolo, Pranzo in ristorante Rientro in hotel, cena libera e pernottamento in hotel.

Giorno 3: QUITO – COTOPAXI – LASSO Prima colazione in albergo e partenza verso sud per la provincia di Cotopaxi, dove si trova la seconda vetta dell’Ecuador il vulcano Cotopaxi .sempre innevato, la cui cima raggiunge i 5897 metri. Dopo due ore di strada attraversando questo paesaggio naturale di grandi vallate che sonnecchiano ai piedi della Cordigliera Orientale e Occidentale, visiterete il Parco Nazionale, grande riserva ecologica molto interessante dal punto di vista geologico e botanico. Pranzo in un ristorante locale Dopo il pranzo continuazione verso l’albergo che si trova a Lasso. Dopo circa 3 ore arrivo in hotel.Cena nell´hotel e pernottamento 

Giorno 4: LASSO - LAGUNA QUILOTOA – RIOBAMBA Prima colazione in albergo e partenza per la laguna Quilotoa, (circa 2 ore di viaggio), alla scoperta del vulcano dal cratere arido e dalle pendenze solcate, dove, a ridosso della montagna vi abitano alcune comunità agricole. La sua particolarità viene dal lago che occupa tutto il cratere. E' una distesa di un blu verde smeraldo di 2 chilometri. È possibile scendere e risalire a piedi o a dorso di mulo. Normalmente si ammira solo il panorama dall'alto Il paesaggio è superbo. La laguna è a 3800 metri. Pranzo libero. Proseguimento verso sud, in direzione a Riobamba, (circa 4 ore di viaggio).Riobamba, soprannominata "Sultana delle Ande" per la sua posizione privilegiata ai piedi del Chimborazo, la più grande montagna dell'Ecuador (6310 metri). Questa piccola città di qualche centinaio di abitanti, si è sviluppata attorno alla ferrovia che collega la costa delle Ande e si trova in prossimità di impressionanti montagne. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, Cena e pernottamento.

Giorno 5: RIOBAMBA – TRENINO DELLE ANDE - INGAPIRCA - CUENCA Prima colazione e partenza per Alausi, per prendere il treno delle Ande imbarco a bordo del treno in direzione della stazione di Sibambe, dove anche ai nostri giorni l'arrivo del treno continua ad essere un avvenimento. Il viaggio è una vera e propria avventura..due ore a bordo di vagoni un po’ primitivi, attraversando paesaggi spettacolari come la "Nariz del Diablo". Qui il treno, a causa ella forte pendenza della montagna, è costretto ad effettuare numerose inversioni di marcia. Pranzo libero e proseguimento verso sud fino alle Rovine di Ingapirca, visita della fortezza che risale al 15° secolo e proseguimento per Cuenca. Cena in ristorante locale, pernottamento in hotel.
ATTENZIONE: è necessario che sappiate che il treno pubblico appartiene alle ferrovie ecuadoriane, sole responsabili del loro funzionamento. Non possiamo garantire al 100% di poter effettuare questa parte di tragitto poiché spesso si verificano delle frane, dei guasti, mancanza di carburante, deragliamenti, inondazioni. Cause che non dipendono dalla nostra volontà. (In base alla situazione, saremo costretti ad effettuare un percorso alternativo o a sospendere il servizio).

Giorno 6: CUENCA – GUAYAQUILL Prima colazione e partenza per la visita di Cuenca, patrimonio mondiale dell’umanità e certamente la più bella città del paese. Non manca niente a Cuenca per avere una personalità audace e vigorosa. Tutti i suoi componenti sono diversi e originali. L'architettura, il paesaggio, i costumi e naturalmente gli abitanti. Cuenca ha il privilegio di essere costruita sulle rovine dell'antica "Tomebamba" e di avere conservato alcune delle pietre originali che si ritrovano nella costruzione di certi edifici coloniali. Cuenca è anche un centro artigianale rinomato per la lavorazione del metallo argentato, ceramica, tessitura. Visita al Museo delle Culture Aborigene, collezione privata che raccoglie una vera ricchezza archeologica, culturale ed etnografica dell'Ecuador e del Museo dei Capelli di Panama. Pranzo in ristorante locale e partenza per Guayaquil, (circa 4 ore di viaggio) Cena libera e pernottamento. 

Giorno 7: GUAYAQUIL - SANTA CRUZ Prima colazione e partenza per l’aeroporto, dove prenderemo il volo interno per le Isole Galapagos. Atterraggio sull’isola di Baltra e trasferimento a Puerto Ayora, sistemazione in hotel, pranzo in ristorante e visita della riserva delle tartarughe giganti allo stato libero Cena libera e pernottamento.

Giorno 8: CROCIERA ALL’ISOLA SEYMOUR NORTH* Prima colazione e partenza per una crociera all’Isola Seymour per osservare le Iguane di mare fragate, bagno all’attigua spiaggia di Bachas insieme ai leoni marini. Pranzo in barca. Rientro sull’isola di santa Cruz . Cena libera e pernottamento in hotel.

Giorno 9: SANTA CRUZ Prima colazione e visita alla sede della “Charles Darwin Foundation” che si occupa di conservare e proteggere la biodiversità alle isole Galapagos. Pranzo libero. Rientro in hotel e tempo a disposizione per relax. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 10: SANTA CRUZ – GUAYQUIL – ITALIA Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto per l’imbarco sul volo di rientro in Italia con scali (rilascio delle camere entro le ore 10.00). Pasti liberi e pernottamento in volo

Giorno 11: ITALIA Arrivo in Italia

*Le escursioni giornaliere in barca sono soggette a disponibilità ed alle condizioni atmosferiche ed alle autorizzazioni del Parco Nazionale delle Galapagos. In alternativa è possibile visitare una tra le seguenti isole : Bartolomé, Seymour Nord, Sud Plazas, Isabela, Floreana e Santa Fe.

N.B. IL PROGRAMMA POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI DI ORDINE TECNICO-PRATICO SENZA CHE CAMBI IL CONTENUTO.


Quota individuale di partecipazione in camera doppia: € 3.680
Supplemento camera singola (max 2): € 490

LA QUOTA COMPRENDE
- Volo aereo in classe economica a/r da Roma e Milano operati da Iberia (voli di avvicinamento disponibilità e quotazione su richiesta all'atto della prenotazione)
- Tasse aeroportuali e fuel surcharge (nella misura di €340,00 al 18/03/2019)
- Sistemazione negli hotel di categoria indicata in camere doppie in tipologia standard 
- Trattamento di mezza pensione + una cena in locale caratteristico
- Accompagnatore Fieval Travel dall'Italia inserito al raggiungimento del minimo stabilito
- Trasferimenti ed escursioni in bus gran turismo con aria condizionata, come da programma
- Biglietti d’ingresso ove previsti e visite come da programma
- Guide locali parlanti italiano in Ecuador e parlanti Spagnolo/Inglese alle isole Galapagos
- Assicurazione medico bagaglio 


LA QUOTA NON COMPRENDE
- Eventuali adeguamenti carburante, tasse aeroportuali voli intercontinentali e domestici, security tax e tassi di cambio che verranno comunicati da 20 a 30 giorni prima della partenza come previsto dal contratto di vendita dei pacchetti turistici (D. Lgs 206/2005)
- Pasti e bevande non espressamente menzionati nel programma
- Mance: € 45 ca. pp
- Visto Ingala 20 USD da pagare in loco
- Tasse di Ingresso a Galapogos USD 100 da pagare in loco
- Spese di carattere personale ed extra in genere
- Assicurazione annullamento facoltativo, pari al 5% della quota base del viaggio
- Tutto quanto non espressamente indicato nella sezione "la quota comprende"

  • video
  • mappa
  • info
  • stampa